Dobbiamo avere paura di eventuali scassi della cassaforte

Ad oggi i modelli di cassaforte sono pensati per poter essere sempre più sicuri, si lavora per poter creare e mettere sul mercato sempre modelli che siano in grado di rispondere meglio ai tentativi di scasso e manomissione.

In alcuni casi possiamo dire che una cassaforte inoltre risulta indispensabile in casa. Ma come succede per tutti gli oggetti, anche per i più resistenti, le casseforti possono effettivamente magari essere soggette anche a malfunzionamenti o magari rotture. Per poter a capire come prevenire questi problemi e per risolvere i casi più semplici è utile conoscere quali sono le caratteristiche di base di una cassaforte in genere.

Fin dal momento in cui decidiamo di installare una cassaforte occorre anche comunque essere consapevoli che bisognerà scegliere al meglio il modello che sia non solo idoneo ai nostri bisogni, ma che venga anche correttamente montato. Possiamo inoltre dire che non tutti i materiali che vengono impiegati per la costruzione di una cassaforte sono in genere in grado di garantire l’indistruttibilità o anche la totale resistenza alla rottura, per tale motivo sarà bene puntare ai modelli che possano essere di qualità più elevata magari, e che quindi presentano una garanzia importante di resa.

Il primo consiglio in merito è quello di scegliere un modello di cassaforte che sia costruito in acciaio ignifugo, con uno sportello spesso almeno di 8 mm a corpo unico e idealmente che presenti anche le relative battute rinforzate e cerniere fissate con robuste saldature. In secondo luogo la cassaforte di qualità, che quindi è meno portata a rotture o manomissioni, deve essere anche dotata di una specifica chiusura che presenti un sistema antirottura. Questa chiusura in genere consiste sempre in un gruppo di cilindri di sicurezza che sono essenzialmente a loro volta rinforzati con perni o magari sfere d’acciaio nei punti in cui è più probabile che si vadano verificare degli scassi con i vari strumenti come trapano o piede di porco. La migliore prevenzione che possiamo fare è quella di andare perciò a scegliere una serie di materiali di alta qualità, con i relativi sistemi antirottura che ci garantiscono una certa sicurezza in più rispetto a modelli che presentano materiali più scarsi.

Per avere tanti altri consigli visitate il portale sulle casseforti.